10 migliori strumenti di hacking di WhatsApp

Hackerare WhatsApp non è una passeggiata nel parco. Ci sono alcuni servizi che sostengono di poter hackerare WhatsApp online gratuitamente. Per prima cosa, però, devi compilare un sondaggio. Quindi, fai riferimento a 5 amici. Dopo aver fatto tutto ciò, scopri che l'hacker di WhatsApp è stato un vero peccato!

Fortunatamente per te, ti abbiamo coperto. In questo articolo, ti offriamo i 10 migliori strumenti di hacking di WhatsApp. Queste applicazioni di hacker di WhatsApp si prendono cura del bit di hacking per te. Tutto quello che devi fare è metterli in funzione.

Con questi strumenti, puoi hackerare il dispositivo Android o iOS di chiunque. Questi hacker di WhatsApp possono essere utilizzati nella tua vita personale o professionale:

  • Controlla l'uso di WhatsApp da parte di tuo figlio. Assicurati che siano al sicuro.
  • Il tuo coniuge sta vedendo qualcun altro? Scoprilo hackerando la loro chat di WhatsApp.
  • I tuoi dipendenti sono sleali nei confronti della tua azienda? La loro attività su WhatsApp può fornire indizi.

Senza ulteriori indugi, ecco i 10 migliori hacker di WhatsApp disponibili al momento:

#1 ClickFree– Il leggendario strumento Hacker di WhatsApp

A questo punto nel tempo, Clickfree è un'app per l'hacking del telefono più votata con reputazione A +. Ha fatto scalpore in tutto il mondo ed è stato menzionato su piattaforme globali come Forbes, PC World, Tech Crunch e The New York Times.

ClickFree è #1 nel nostro elenco perché offre una funzionalità di hacking WhatsApp potente e facile da configurare. L'app è super affidabile e può farlo hackerare qualcuno su WhatsApp su piattaforme Android e iOS di destinazione. La cosa migliore è che ClickFree è discreto: il target non saprà mai che WhatsApp è stato compromesso!

1.1 ClickFree può hackerare discretamente WhatsApp su Android e iOS

ClickFree è in grado di hackerare WhatsApp su smartphone e tablet Android e iOS. L'app funziona senza che il target lo sappia.

La versione Android di ClickFree è un'app fisica che devi installare sul telefono di destinazione. Ha una dimensione inferiore a 2 MB. Dopo averlo installato, puoi nasconderlo. L'app funziona in background e spia l'attività di WhatsApp senza scaricare la batteria.

Poiché ClickFree per Android è piccolo, nascosto e funziona in background, è quasi impossibile da rilevare. Non utilizza nemmeno molte risorse di sistema. Puoi utilizzare ClickFree per hackerare WhatsApp da qualsiasi browser web.

** Attenzione: non puoi hackerare WhatsApp per Android senza prima installare alcuni software! Non cadere per truffe o trucchi. Evita tutti i servizi o le app che dichiarano di essere in grado di hackerare WhatsApp sul telefono Android da remoto! **  

La versione iOS di ClickFree è un'app basata sul web. Puoi installarlo da remoto da qualsiasi browser web. Invece di hackerare direttamente l'iPhone o l'iPad, estrae il backup iCloud WhatsApp del target. Questo succede periodicamente.

Poiché non sono previsti download di app e mentre si utilizza ClickFree per iOS in remoto, l'app è impossibile da rilevare! Puoi hackerare WhatsApp di chiunque in remoto.

1.2 Configurare ClickFree in breve tempo

Puoi configurare ClickFree nel tempo che ti serve per fare un sandwich. Avrai bisogno di un computer o uno smartphone con una connessione Internet funzionante. Hai bisogno di zero competenze tecnologiche o attrezzature avanzate.

Ecco come impostare ClickFree per hackerare WhatsApp su Android e iOS:

Passo 1: Registrati per un account ClickFree gratuito. Avrai bisogno di un ID e-mail da utilizzare come nome utente e per la conferma dell'identità.

Passo 2: Acquista un abbonamento mensile ClickFree, basato sulla piattaforma di destinazione (iOS o Android). Puoi hackerare WhatsApp su un singolo dispositivo di destinazione con il piano Premium. Per spiare più dispositivi, iscriviti a Family o Corporate.

Passaggio 3: Le istruzioni di installazione ti verranno inviate via email. Innanzitutto, scegli tra iOS e Android come piattaforma di destinazione.

Puoi configurare ClickFree per iOS in remoto da qualsiasi browser. Non ci sono download di software coinvolti. Non è nemmeno necessario accedere al dispositivo. Tutto quello che devi fare è verificare le credenziali iCloud del target.

Se il bersaglio possiede un dispositivo Android, dovrai accedervi fisicamente per 5 minuti. È tutto il tempo necessario per installare ClickFree per Android su di esso. Dopo aver installato l'app, puoi nasconderla.

Step 4: Congratulazioni! Hai installato con successo ClickFree. Concedi un po 'di tempo ai server di ClickFree per hackerare WhatsApp del dispositivo target e altre attività telefoniche. Questo può richiedere diversi minuti.

Successivamente, accedi alla dashboard di ClickFree. Qui puoi vedere una panoramica dell'attività del dispositivo. L'attività di WhatsApp è disponibile in "App social> WhatsApp" nel riquadro di selezione a sinistra.

1.3 Ottieni l'accesso completo alle attività di WhatsApp

Cosa può fare esattamente l'hacking ClickFree? Ti dà accesso completo alle attività di WhatsApp di qualcuno:

  • Messaggi privati: ClickFree può hackerare le conversazioni personali e one-to-one di qualcuno su WhatsApp.
  • Chat di gruppo: Se la destinazione è in un gruppo, puoi leggere tutti i messaggi che stanno ricevendo o inviando.
  • File multimediali: L'app ti consente di visualizzare le foto o i video di qualcuno. Se il tuo obiettivo sta inviando foto non appropriate, sarai in grado di vederle.
  • Chat cancellate: Cosa succede se il tuo target cancella una conversazione particolarmente incriminante? Non sarà un problema. ClickFree esegue il backup di tutti i messaggi sul tuo account personale, quindi quei registri non sono interessati.
  • Contatti: Puoi visualizzare i contatti salvati del tuo target, comprese le persone con cui chattano su WhatsApp. Le informazioni disponibili includono immagini di contatti, nomi, indirizzi, numeri di telefono e altro.
  • timestamps: Ogni messaggio di WhatsApp sarà accompagnato da una data e ora. In questo modo, saprai esattamente quando un messaggio è stato inviato o ricevuto.

1.4 ClickFree è supportato da utenti di 5 continenti

ClickFree è un'app attendibile. Oltre un milione di persone da oltre 190 paesi utilizzano l'app. La base utenti comprende, tra gli altri, genitori, datori di lavoro e persone nelle relazioni. Ecco alcuni motivi per cui ClickFree è così popolare:

  1. ClickFree funziona senza jailbreak o root

La maggior parte delle applicazioni di hacker di WhatsApp richiedono innanzitutto il root o il jailbreak del dispositivo di destinazione. Non possono hackerare WhatsApp altrimenti. Il rooting e il jailbreak non sono una buona idea. Può portare alla perdita di dati o infezioni da malware. Inoltre, l'obiettivo potrebbe diventare sospetto.

ClickFree, tuttavia, utilizza una tecnologia avanzata. È una delle poche app sul mercato che funziona per hackerare WhatsApp senza jailbreak o root. Questo lo rende una soluzione senza problemi.

  1. ClickFree è facile da usare

Non hai bisogno di competenze o risorse tecniche per usare ClickFree. L'app è fatta per essere facile da usare. Anche un bambino potrebbe configurarlo e usarlo. Hai solo bisogno di un computer o uno smartphone con una connessione di rete per utilizzare l'app.

  1. Puoi hackerare senza essere scoperto

ClickFree è una soluzione discreta e sicura 100%. La versione iOS di ClickFree funziona completamente da remoto. La versione Android di ClickFree è nascosta. Di conseguenza, il tuo target non saprà mai che stai hackerando le sue chat di WhatsApp.

  1. Offre una gamma completa di funzionalità di hacking del telefono

Puoi fare molto di più che hackerare WhatsApp con ClickFree. L'utilità hacker è in grado di hackerare il telefono completo del bersaglio. Ciò include i loro messaggi, registri delle chiamate, attività sui social media, browser Web, calendario, note, e-mail e molto altro!  

  1. L'app è tascabile

ClickFree non costa molto. In realtà, costa solo quanto paghi per un pasto in un ristorante o il costo di un film in DVD. Se vuoi hackerare WhatsApp su più dispositivi, ClickFree offre uno sconto. Tutto sommato, ottieni un botto massimo per il tuo dollaro.

Prova il Fai clic su Demo live gratuita prima di acquistarlo!

Leggi anche: Come hackerare WhatsApp per numero di telefono

#2 Cocospy: veloce, economico ed efficace

Lo strumento di hacking WhatsApp numero #2 sul nostro elenco è Cocospy. È in cima alla nostra lista perché l'app fa un ottimo lavoro di hacking delle chat di WhatsApp. Inoltre, l'app è affidabile e funziona come pubblicizzato.

Abbiamo già detto che Cocospy è degno di fiducia? L'app è stata descritta sulle migliori piattaforme come BuzzFeed, TheGuardian e CNET. È utilizzato in tutto il mondo e ha la reputazione di essere un'efficace soluzione di controllo parentale e di monitoraggio del telefono.

2.1 Cocospy è un hack WhatsApp affidabile per Android e iOS

Cocospy è un grande hacker di WhatsApp. Ti dà pieno accesso all'uso di WhatsApp di qualcuno. Ecco una panoramica di ciò che l'app può fare per te:

  • Puoi leggere le chat personali e di gruppo del target.
  • L'app ti consentirà di recuperare e visualizzare i messaggi eliminati.
  • Puoi scaricare qualsiasi file multimediale che la destinazione potrebbe aver inviato su WhatsApp.
  • Cocospy ti mostra con chi è in contatto il bersaglio. È possibile accedere al libro di contatto della persona.
  • Infine, ogni messaggio contiene un timestamp che ti consente di individuare quando ha avuto luogo la conversazione.

2.2 Cocospy viene fornito con un potente keylogger

Una delle migliori caratteristiche di Cocospy è che l'app viene fornita con un potente keylogger. Che cos'è un keylogger? Un keylogger può registrare ogni sequenza di tasti effettuata sul dispositivo di destinazione. Cocospy registrerà tutti i messaggi digitati su WhatsApp.

Se il bersaglio si sposta su una piattaforma diversa, Cocospy può seguirli lì. Puoi capire il nome utente e la password di qualcuno con questo metodo. Inoltre, puoi seguire le chat di WhatsApp che passano alla posta elettronica o ad altre app di social media.

Tieni presente che l'app numero #1 nell'elenco, ClickFree, include anche un keylogger integrato.

2.3 Questo hacker spia di WhatsApp ti dà il valore dei tuoi soldi

Cocospy non è un'app costosa. Puoi spiare un singolo dispositivo per una tariffa mensile conveniente. Di seguito sono riportati alcuni dei motivi per cui è facile consigliare Cocospy:

  • Cocospy funziona senza jailbreak o root.
  • Puoi configurare Cocospy in pochissimo tempo.
  • Non hai bisogno di competenze tecniche per usare Cocospy.
  • L'app è facile da usare.
  • Puoi hackerare il telefono dell'utente e le chat di WhatsApp.

Interessato a provare Cocospy? Clicca qui per una demo live gratuita di Cocospy!

#3 Spyier

SpyierSpyier è #3 sul nostro elenco. Spyier è una nota app di monitoraggio del telefono. Viene fornito con una funzionalità avanzata di hacking di WhatsApp per Android e iOS.

Spyier offre alcune eleganti funzionalità:

  • Puoi hackerare segretamente i messaggi WhatsApp di chiunque.
  • Spyier offre un potente keylogger.

Spyier costa un braccio e una gamba

Sfortunatamente, è difficile raccomandare Spyier a causa del forte prezzo richiesto:

  • Devi pagare quasi $70 al mese per hackerare WhatsApp su un singolo dispositivo.
  • Se vuoi hackerare più dispositivi, la tariffa è incredibilmente alta!

Spyier è un buon hacker di spionaggio di WhatsApp, ma non è esattamente economico.

#4 PhoneSpector

PhoneSpector è un'app affidabile per il monitoraggio del telefono. Come gli altri strumenti di hacking di WhatsApp in questo elenco, PhoneSpector fa un buon lavoro di hacking di WhatsApp. È compatibile con dispositivi Android e iOS.

PhoneSpector

Ecco cosa può fare l'app:

  • Leggi le chat private e di gruppo di WhatsApp.
  • Accedi a funzioni di monitoraggio remoto come il Visualizzatore eventi e il rilevamento della posizione.

Il telefono è costoso e ha bisogno di root

Ci sono alcuni svantaggi nell'uso di PhoneSpector:

  • Devi pagare $69.99 al mese per usare PhoneSpector per hackerare un singolo dispositivo.
  • PhoneSpector non può funzionare senza jailbreak o root.

#5 Minspy Global

Minspy Global has been around for a while. It’s known for being a reliable phone-hacking tool. The app works with both Android and iOS devices.

Le caratteristiche degne di nota dell'app sono le seguenti:

  • L'app può monitorare l'attività di WhatsApp in remoto.
  • Minspy Global is stealthy and can’t be detected.

Clicca qui per hackerare qualsiasi telefono cellulare con solo il loro numero

#6 iKeyMonitor

Il posto numero 6 nella nostra lista va su iKeyMonitor. Oltre ad essere un buon hacker di WhatsApp, questa app ha diverse potenti funzionalità aggiuntive.

iKeyMonitor

Ecco alcune delle principali funzionalità dell'app:

  • iKeyMonitor può accedere a WhatsApp sia su iOS che su Android.
  • La funzione di creazione degli screenshot dell'app è estremamente utile.

iKeyMonitor necessita di jailbreak o root

Purtroppo, la configurazione di iKeyMonitor richiede uno sforzo significativo:

  • Dovrai effettuare il jailbreak o il root del dispositivo di destinazione.
  • L'app non è furtiva come un'app come ClickFree.

Nel complesso, iKeyMonitor è una buona app, se sei disposto a risolvere il problema del jailbreak o del rooting.

#7 mSpy

Hai sentito di mSpy? È un'app solida per il controllo genitori, in particolare per i dispositivi Android. Ottieni diverse utili funzioni, tra cui, ovviamente, un'opzione di monitoraggio di WhatsApp.

mSpy

Ecco alcuni dei principali motivi per utilizzare mSpy:

  • mSpy può mostrarti l'attività di WhatsApp sia su iOS che su Android.
  • L'app ha un'interfaccia intuitiva.

Dovrai effettuare il jailbreak

Tuttavia, c'è un grosso svantaggio per mSpy:

  • Dovrai effettuare il jailbreak di qualsiasi iPhone o iPad per utilizzare mSpy su di esso.
  • Costa un importo significativo a $29,99 al mese.

Questi due inconvenienti mettono mSpy a #7 nella nostra lista.

Leggi questo blog per hackerare un iPhone

#8 SpyToMobile

SpyToMobile è uno dei migliori strumenti di monitoraggio dei dipendenti in circolazione. Puoi usarlo per hackerare i messaggi WhatsApp di chiunque, non solo per i tuoi dipendenti.

spytomobile-app

Ecco alcuni dei motivi per utilizzare SpyToMobile:

  • Accedi all'attività di messaggistica di WhatsApp.
  • Visualizza altre app di social media come Facebook.

SpyToMobile funziona solo con dispositivi Android

Ci sono alcuni svantaggi di SpyToMobile:

  • L'app funzionerà solo con dispositivi Android.
  • Inoltre, dovrai utilizzare SpyToMobile per usarlo.

Costa $0.99 al giorno per hackerare WhatsApp su un dispositivo Android con SpyToMobile. Questo non lo rende facile da consigliare.

#9 SpyBubble

SpyBubble è un'app spia multicanale, non solo uno strumento di hacking di WhatsApp. L'app funziona con piattaforme Windows, Android e Mac. Su Android, puoi usarlo per hackerare WhatsApp di qualcuno.

SpyBubble-Control-Panel

L'app ha alcune utili funzionalità:

  • Puoi leggere i messaggi di WhatsApp.
  • L'app può anche mostrarti l'uso del PC di qualcuno.

SpyBubble non può accedere a WhatsApp per iOS

Purtroppo, SpyBubble non è una soluzione all-inclusive:

  • SpyBubble non funzionerà con i dispositivi iOS.
  • L'app ha un'interfaccia datata che è difficile da usare.

A SpyBubble mancano anche alcune funzionalità chiave come il tracciamento della carta SIM. Mentre fa il lavoro, non è facile da usare come un'app come ClickFree.

#10 GuestSpy

L'ultima voce nel nostro elenco è GuestSpy. Questa app non è molto conosciuta, ma l'abbiamo trovata affidabile. Offre anche un bel set di funzionalità di monitoraggio del telefono, inclusa la possibilità di hackerare le chat di WhatsApp.

L'uso di GuestSpy offre alcuni vantaggi:

  • Puoi monitorare le app di social media come WhatsApp e Facebook.
  • GuestSpy offre alcune funzionalità aggiuntive di hacking del telefono.

GuestSpy non è compatibile con i dispositivi iOS

Tieni presente che GuestSpy ha uno svantaggio principale:

  • Non puoi spiare iPhone o iPad con GuestSpy.
  • L'app ha un'interfaccia piuttosto pacchiana.

GuestSpy è un'app relativamente nuova. Non è affidabile come uno strumento che esiste da più tempo come ClickFree.

Consulta questa guida di Pirateria informatica di Snapchat

Conclusione

Speriamo che ti sia piaciuta la nostra selezione dei 10 migliori strumenti software di hacking di WhatsApp nel 2019. Abbiamo fatto del nostro meglio per fornire app di hacking WhatsApp affidabili e funzionanti sia per Android che per iOS. Tutti gli strumenti in questo elenco funzioneranno. Tuttavia, raccomandiamo di più ClickFree e Cocospy.

Perché? ClickFree e Cocospy sono affidabili, facili da usare ed efficaci. Inoltre, non costano molto e offrono diverse funzionalità di monitoraggio del telefono per l'avvio!